Menu Chiudi

Realizzazione Siti Web E-Commerce

Stai cercando di realizzare e creare un sito ecommerce che generi nuovi clienti paganti?

E’ così? Bene! Sei nel posto giusto. Ma solo se… Continui a leggere.

L’ecommerce è l ‘argomento che tratteremo nel modo più dettagliato possibile in questa pagina. E se stai cercando di capire a chi affidarti ti prometto che quello che troverai qui ti sconvolgerà la mente.

E cambierà per sempre il tuo punto di vista sulla realizzazione di un sito ecommerce.

C ‘è solo una raccomandazione che voglio farti. Se sei un imprenditore e la tua azienda fattura attualmente tra 1 e 6 milioni di euro l ‘anno e vuoi realizzare un sito ecommerce che ti faccia aumentare i guadagni senza rischiare di “prendere la sola “, continua ASSOLUTAMENTE  a leggere.

Questa pagina parla esclusivamente a te. Se invece fatturi meno di 1 milione o più di 6 milioni l’anno puoi chiudere subito perchè purtroppo questa pagina non parla direttamente a te (anche se quello che c’è scritto comunque ti servirà moltissimo per evitare GROSSE fregature se hai in mente di realizzare un sito ecommerce).  Ok? Dai, Iniziamo.

realizzazione-siti-e-commerce

Ti starai chiedendo perchè c ‘è questa foto bellissima qui sopra della Bugatti Veyron e di una casa di lusso. Giusto?

Semplice.

Perché uno dei 3 fattori che valutano gli imprenditori italiani quando si parla di scegliere a chi dovranno affidarsi per realizzare il loro sito ecommerce è proprio la gradevolezza estetica.

Che purtroppo è una delle cause del 99% di insuccessi nel mondo dell’ecommerce. Si è proprio così.  Hai letto bene. Ma prima di parlare di questo voglio subito affrontare un tema caldissimo.
Per favore, leggi attentamente la frase qui sotto.

“La realizzazione di un sito e-commerce è la nostra specializzazione”.

Dì la verità, quante volte hai sentito o letto questa frase su altri  siti che hai navigato?

Ebbene sì, la realizzazione di un sito e-commerce ormai è diventata talmente tanto semplice che il web è pieno di  offerte di tutti i tipi. Qui sotto trovi una simpatica schermata di Google dove addirittura qualcuno scrive €1490 tutto incluso!

 

realizzazione-siti-ecommerce

Se cerchi “realizzazione siti ecommerce ” su Google trovi circa 1.550.000 (un milione e cinquecento cinquanta mila) risultati che rispondono a questa ricerca. Praticamente una persona ogni 60 in Italia dice di creare negozi online, inteso come realizzazione di siti web di ecommerce.

Incredibile! Continua a leggere perchè stai per scoprire che il 99% fa una brutta fine! Effettivamente per realizzare un sito ecommerce (nudo e crudo) con gli strumenti disponibili oggi, forse ci vorrà si e no 3/4 ore di lavoro.

Proprio per questo tutti dicono di saperlo fare. E quando dico tutti, intendo proprio tutti. Considerando che gli abitanti Italiani sono circa 60 milioni e che ci sono appunto come dicevamo sopra, circa un milione e mezzo di risultati su Google che rispondono alla domanda: “realizzazione siti ecommerce ” ne possiamo facilmente dedurre che praticamente 1 persona su 60 in Italia dice di saper fare un sito ecommerce.

Considerando che una persona normale ha un giro medio di conoscenze di circa 300 persone, solo nella tua cerchia chi fisicamente sa realizzare un sito ecommerce potrebbero essere almeno 5 persone (che tu lo sappia o no).

E sicuramente di questa cosa te ne sei già accorto. Perchè se sei qui vuol dire che sei un imprenditore che sta cercando una soluzione per realizzare un sito ecommerce e molto probabilmente hai già visto oltre a questo sito anche altri siti su questo argomento. Ora andiamo al sodo perchè non voglio assolutamente farti perdere tempo. Parto con una domanda.

Come mai se ci sono così tante aziende o persone che dicono di saper fare un sito ecommerce in Italia il tasso di insuccesso di un progetto Ecommerce è pari al 99% di quelli che ci provano?

Trovi questi dati su Engage, il Sole 24 ore ecc

Innanzitutto ti voglio spiegare cosa intendo per “tasso di insuccesso “.

Fino a prova contraria chi decide di investire nella realizzazione di un sito ecommerce è perchè vuole aumentare il proprio giro d’affari.

Avere un sito ecommerce che non genera vendite (sostenibili) non è sicuramente l’obiettivo che ti sei posto. Giusto?

Quindi quando parlo di “tasso di insuccesso ” dal mio punto di vista (e penso anche dal tuo) vuol dire che hai creato un sito ecommerce (bellissimo o bruttissimo che sia) ma che sta li e nessun compra (oppure che le spese per pubblicizzarsi sono maggiori delle entrate). Quindi devi capire assolutamente un concetto molto importante.

Chi scrive “realizzo siti ecommerce ” e poi non riesce a far generare entrate, in fin dei conti, NON sta mentendo. Perchè “realizzare siti ecommerce ” non vuol dire per forza essere anche bravo a far si che il negozio online produca soldi. Realizzare un sito ecommerce vuol dire banalmente realizzare un sito ecommerce. Quindi, vuol dire, fare la grafica, fare il sito dal punto di vista tecnico, programmare il server, fare le foto, ecc.

Questo di per se non basta per vendere. E’ come dire “realizzo hotel “. Ok, vuol dire che sai costruire un hotel da un punto di vista fisico ma poi questo non basta a far si che quel hotel generi ricchezza. Capisci cosa voglio dire?

Quindi la situazione in Italia è quella che un imprenditore vorrebbe fare un sito ecommerce e pensa semplicemente che scegliendo “quel tizio ”  che ha fatto già “bei siti ” sia la scelta giusta e che quindi in automatico riceverà da quel sito tanti nuovi clienti.

Questo è uno dei fattori principali che causano un altissimo tasso di insuccesso perchè l’imprenditore ha scelto il tizio bravo con “la grafica ” e poi dopo alcuni mesi si rende conto che nessuno compra oppure peggio ancora che il costo delle pubblicità che sta facendo è superiore alle entrate che sta generando.

Ma perchè succede questo?

Perchè effettivamente c’è veramente una confusione enorme nel settore della realizzazione di siti ecommerce come ti ho dimostrato sopra. Ma non solo.

Perchè ormai va tanto di moda scrivere, non solo “realizzo siti ecommerce ” ma anche che “faccio web marketing, seo, social, google adwords ” ecc.

E torniamo sempre al solito discorso. Fare una campagna con Google Adwords o sui social è banalmente una cosa molto facile (a livello tecnico intendo). Basta qualche click e voilà incominci subito a vedere le tue pubblicità dappertutto.

Il problema è che quando ti accorgi che stai spendendo dei soldi ma che non ti rientrano è troppo tardi perchè il denaro lo hai già bruciato senza possibilità di tornare indietro visto che i tizi a cui ti sei affidato non ti garantiscono nulla contrattualmente.

Questo perchè tutti dicono: io ti faccio un bel sito web (come ho fatto per quest altro cliente magari mostrandotelo anche), ti faccio delle campagne pubblicitarie poi se non vendi non è colpa mia. E tu stai li che non sai perchè il tuo sito non va.

Questo perchè vedi il sito che è anche ben fatto, vedi le pubblicità che stanno generando anche molte visite e molti contatti ma poi in realtà quando vai dal tuo commercialista, lui ti guarda in un modo strano e ti dice: “Chiudi subito questo ramo d’azienda perchè sta intaccando la marginalità complessiva e sta bruciando denaro“. analisi-ecommerce

E siccome tu sei un imprenditore tenace non ci credi e dici: “Ma come non è possibile. Il mercato dell’ecommerce cresce ogni anno e il mio sito non produce vendite? Ma scherziamo?” E allora torni da chi ti ha fatto il sito e gestito le pubblicità e incominci a trovare qualsiasi tipo di scusa che possa giustificare questo fallimento.

Ma sarà quel pulsante di quel colore, sarà quella foto troppo piccola, sarà quel testo scritto male, sarà il carrello troppo complicato ecc.

E così, chi ti ha fatto il sito, prende la palla al balzo e cerca subito di convincerti a fare le modifiche che tu gli hai suggerito spillandoti altri soldi.

Dopo qualche mese la situazione è sempre la stessa. Anzi ancora peggio. Tu hai meno soldi e sei moralmente distrutto. E incominci a pensare che l’ecommerce non funzioni nel tuo settore. 🙂

Perchè succede questo quando si tratta di realizzare un sito ecommerce?

Beh, spero intanto che hai compreso che fare commercio elettronico è un’operazione molto complessa che deve essere gestita con una strategia molto precisa e che tutti questi che dicono di sapere fare un sito ecommerce non sono gli esperti di cui tu hai bisogno perchè quello di cui tu hai veramente bisogno è di trovare persone esperte non tanto a realizzare siti ecommerce (che va da se che lo siano) ma quanto a saper creare un business redditizio grazie appunto alla realizzazione di un sito ecommerce che è una competenza assai diversa da quella del sapere fare un sito ecommerce (bello o brutto che sia) e basta.

A conferma di tutto ciò è che se NON fosse come ti sto spiegando non ci sarebbero un così alto numero di fallimenti nel settore dell’ecommerce. E molto probabilmente se sei qui lo hai già provato sulla tua pelle. Ora farti capire tecnicamente e strategicamente perchè è così e quindi quali sono i fattori che determinano un successo o un fallimento diventerebbe l’ennesimo sito che parla di questo.

Tra le altre cose senza darti nessuna garanzia in cambio. Se non slide, numeri ecc.

Come hai ben visto, più o meno quelli che creano siti ecommerce o fanno web marketing, seo, social ecc dicono tutti le stesse cose.

Hai compreso che chiunque può scrivere di realizzare siti ecommerce e far vedere anche bei siti fatti perchè un conto è farli e un conto è essere in grado di generare un business redditizio e sostenibile sul lungo periodo.

Proprio per questo noi della Morgan Grubber abbiamo deciso di rivoluzionare questo mercato.
Visto che è abbastanza inutile dirti che noi siamo i più bravi ecc, visto che lo dicono tutti!

Quindi dopo oltre 10 anni di esperienza in questo campo con enormi successi (molti siti ecommerce dove magari hai anche comprato e che fatturano davvero li abbiamo fatti noi) abbiamo deciso di RIVOLUZIONARE completamente questo settore (incredibilmente indifferenziato). Dopo aver formulato, testato e ritestato le nostre strategie abbiamo deciso di inserirle in un metodo preciso che abbiamo chiamato CONVERTIDENARO©. Ma non è questa la rivoluzione.

La vera rivoluzione nel campo della realizzazione di siti ecommerce è che il nostro metodo ci ha permesso di essere gli unici in Europa a poter fornire ben 3 garanzie uniche in questo settore. Apri bene le orecchie, perchè quello che sentirai e leggerai qui non lo troverai da nessun altra parte dalla Sicilia fino in Norvegia. Vado al sodo.

Prima garanzia: Siamo gli unici che ci facciamo pagare solo in base ai risultati economici effettivamente generati. Ti ricordo che a te non serve un sito ecommerce a te serve potenziare il tuo giro d’affari. Quindi perchè pagare un consulente in maniera fissa invece che in base ai risultati? Risultati che non sono like, condivisioni, visite o cazzate del genere ma quando parliamo di risultati parliamo di soldi.

Tutti gli altri si fanno pagare con un forfettario oppure con un canone fisso noi invece ci facciamo pagare solo in base ai risultati economici effettivamente generati

Seconda garanzia: Applichiamo su tutti i progetti la garanzia: “Soddisfatto o è gratis “.

Questo vuol dire che nel caso in cui, per qualsiasi motivo, non sarai soddisfatto dei risultati che ti abbiamo fatto generare potrai entro un certo periodo richiedere indietro l’intera somma di denaro investita per lo sviluppo iniziale dell’impianto del sito ecommerce. Quindi praticamente rischi zero.

Terza garanzia: Se decidiamo di lavorare con te non prenderemo altri clienti che operano nel tuo stesso settore merceologico. Esempio: vendi forni da incasso non prendiamo altri clienti che vendono forni da incasso. Questa è una clausola molto importante che molti imprenditori sottovalutano. Internet è un mercato cosiddetto LEADER ONLY, cioè sul lungo periodo ammette un solo leader per settore.

Quindi farsi sviluppare il sito ecommerce da chi non applica questa clausola è assolutamente rischiosissimo. Capisci cosa vuol dire se le persone che gestiscono il tuo ecommerce gestissero anche quello della tua concorrenza?

Questa è la rivoluzione vera.

In un settore così indifferenziato come quello della realizzazione di siti ecommerce, abbiamo voluto azzerare i problemi che incontra un imprenditore nella scelta del fornitore/consulente per la realizzazione di un sito ecommerce. Purtroppo un imprenditore non ha le competenze VERE per poter capire a chi affidarsi.

E quindi usa dei parametri di scelta che in realtà lo portano sempre fuori strada. Il mondo dell’ecommerce, di internet, del web marketing, del SEO ecc è un mondo complicatissimo, che viaggia con schemi mentali differenti da quelli a cui è abituato un imprenditore italiano.

Proprio per questo abbiamo deciso di farci valutare non tanto per le cose fatte che sono sempre opinabili e i dati sono sempre “manipolabili ” ma piuttosto per quello che GARANTIAMO.

Avrai capito che con le garanzie che offriamo ci prendiamo importanti rischi ma lo facciamo perchè sappiamo quali sono i fattori critici di successo di un negozio online che genera reali risultati economici (soprattutto sul lungo periodo).

Ora, come avrai capito, questo nostro metodo non ci permette di dire di SI a tutti. Come fanno gli altri. Infatti, da qualsiasi consulente o web agency (anche blasonata) dicono di si a tutti a prescindere se il tuo “progetto ” ha le basi per poter vincere nel mercato. Da noi è diverso. Offrendo queste garanzie e rischiando con te, facciamo una profonda selezione dei progetti.

Infatti, facciamo entrare soltanto progetti che secondo noi hanno i numeri per potercela fare. Questa è un’ altra grande garanzia che hai sottoponendo a noi il tuo progetto. Infatti, solo dopo un’attenta analisi ti diciamo se ha senso portare avanti il tuo progetto.

Dirai “Ma come? ” Eh si. E ‘ proprio così. Devi sapere che si sono progetti che hanno molte possibilità di spiccare il volo e “fare il buco ” come si dice in gergo. E altri che invece non decolleranno mai e sono perdenti già dall’inizio.

Una comune web agency ti dirà comunque che il tuo progetto ha senso. Basta che paghi. Poi ti accorgerai che quel progetto non è decollato oltre per colpa dell’agenzia o del consulente anche perchè quel progetto non sarebbe comunque decollato in ogni caso.

Perchè non aveva i numeri per poterlo fare.

In oltre 10 anni siamo diventati bravissimi a capire quali progetti di ecommerce hanno senso e quali no sin dal inizio.

E la nostra valutazione a differenza di tutti gli altri è assolutamente senza alcun tipo di conflitto di interesse. Visto che se ti diciamo di SI, vuol dire che ci crediamo e ci mettiamo in gioco con te visto che ti offriamo 3 garanzie salva-soldi ma se ti diciamo NO vuol dire che: “Amico, lascia stare!, tieniti i soldi in tasca o investili in altro perchè li perderai sicuramente “.

Come ti dicevo all’inizio c ‘è solo una limitazione a tutto questo.

Prendiamo in considerazione nuove richieste soltanto da aziende che fatturano  da 1 a 6 milioni di euro già prima di diventare nostri clienti.

Aziende più piccole generalmente non sono strutturare per fare ecommerce seriamente e aziende più grandi sono troppo “imbalsamate “.

Quindi se sei un imprenditore lungimirante, che vuol fare “affari ” come si deve, e hai un’azienda che fattura da 1 a 6 milioni di euro scopri di più sul nostro metodo e su come metterti in contatto con noi. Clicca qui per scoprire di più.

Al tuo successo!